La Sonnambula – Teatro Massimo Bellini – May 2016

Jesus Leon ha restituito ad Elvino tutta la dolcezza e grazia del ruolo, senza mai forzare, mantenendosi all’interno di un lirismo elegiaco lontano dalle roboanti deviazioni drammatiche spesso così apprezzate da certo pubblico: buon tenore di grazia, ha sfoggiato una notevole tecnica e una discreta copertura degli acuti, mostrando anch’egli di saper curare particolarmente i difficili recitativi belliniani, già ben lontani dall’esclusiva funzione di ponte per l’aria dei compositori precedenti.
Giuliana Cutore – 26/5/2016 – BelliniNews.it

Nei panni di Elvino, il ricco possidente promesso sposo di Amina – geloso persin del zefiro amante, del sol, del rivo che le fa da specchio – troviamo Jesus Leon, tenore dal buon fraseggio, discreta presenza scenica ed elegante espressività mai sdolcinata, rilevata soprattutto nei deliziosi duetti d’amore.
Marta Cutugno – Maggio 30, 2016 – CarteggiLetterari.it

Il tenore è adatto al ruolo, che ha interpretato con garbo e con gusto. Il pubblico ha gradito e applaudito.
Daniele Vanni – Maggio 26, 2016 – SudPress.it

Like this article?

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Linkdin
Share on Pinterest

Leave a comment

Get The Latest Updates

Subscribe To My Newsletter

No spam, notifications only about news & upcoming events.

On Key

Related Posts

La Sonnambula – Deutsche Oper Berlin

Ursula Wiegand – Online Merker – 11.02.2019 Am meisten gefordert sind Venera Gimadieva als Dorfmädchen Amina und der mexikanische Tenor Jesús León als ihr Bräutigam

NABUCCO – Nice Opera – May 2018

Par Florence Lethurgez – Olyrix – 20 May 2018 L’Ismaël du ténor mexicain Jesús León a la voix claire et ductile d’un jeune dominant amoureux.